La maestosità del volo del grifone [video]

Postato il Feb 4, 2018 | 0 comments


Alle pendici del Monte Velino e del Monte Cafornia, nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino, in Abruzzo, è possibile ammirare il volo maestoso del grifone (Gyps fulvus), un avvoltoio di grandi dimensioni (dai 9-12 chilogrammi) ed un’apertura alare variabile da 240 a 280 centimetri.

Negli anni passati era scomparso quasi ovunque in Italia, salvatosi dall’estinzione solo in Sardegna. E’ stato poi reintrodotto in Friuli-Venezia Giulia, in Sicilia e in Abruzzo. Il Corpo Forestale dello Stato ha reintrodotto con successo il grifone nella Riserva Naturale Orientata del Monte Velino, nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino (Abruzzo), dove sono stati liberati 97 individui tra il 1994 ed il 2002.

Vederlo volare è un’emozione unica, ti trasmette quel senso di libertà che solo la natura può donarti. Il suo spirito antico deve essere preservato e custodito… come in un tempo in cui l’uomo, a stretto contatto con Madre Natura, vedeva in esso l’essere che portava lontano lo spirito dalla volgarità del mondo.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proseguendo la navigazione di questo sito accetti l'utilizzo dei cookies e l'intera privacy policy della quale puoi prendere lettura

Iscriviti alla newsletter di Montagne Selvagge e verrai aggiornato su tutte le nostre attività