Essere semplicemente se stessi.

Postato il Set 17, 2018 | 0 comments


Alcune volte, nel nostro cammino di vita, non ci rendiamo conto delle intensità e delle superficialità che incontriamo. Diamo lo stesso valore ad ogni nostro passo, colmando i nostri “spazi vuoti” anche con superficialità.

“Se guarderai troppo l’abisso, finirà che l’abisso guarderà dentro te”.
Questo pensiero può farti fuggire da te stesso evitando di conoscerti.
Penso che l’abisso, se incontrato nella tua vita, non vada evitato, bensí, con tutta la tua esistenza, vada affrontato e conosciuto.

In questo modo potrai conoscere meglio te stesso, le tue debolezze e le tue forze.

Quando la superficialità busserà alla tua porta la riconoscerai dal primo “bussare”.

L’intensità, difficile da trovare, semplicemente perché stiamo perdendo il tempo da dedicare a noi stessi, si mostrerà in tutto il suo abbraccio e ti riscalderà con ardore e passione.

Alcune volte, nel nostro cammino di vita, dobbiamo essere semplicemente noi stessi.

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proseguendo la navigazione di questo sito accetti l'utilizzo dei cookies e l'intera privacy policy della quale puoi prendere lettura

Iscriviti alla newsletter di Montagne Selvagge e verrai aggiornato su tutte le nostre attività