Montagne Selvagge

Escursioni guidate nelle selvagge bellezze d'Abruzzo


L’impeto del Monte Velino

Ieri una valanga si è staccata sul Monte Velino.
A vista, sembrerebbe aver percorso il Canalone centrale, per poi arrivare a Colle Pelato e scendere nei pressi del vecchio sentiero n. 4.
Oggi siamo andati ad osservarla da vicino…

Leggi Tutto

La Grotta d’Orlando

Parco Lucus Angitiae

Marsica

La tradizione popolare luchese lega questa grotta a favolosi “tesori” che qui sarebbero stati nascosti dai briganti.

Il toponimo “Grotta d’Orlando” prenderebbe origine dai miti popolari sui cavalieri di Carlo Magno. Secondo altre interpretazioni il nome attuale deriverebbe da una corruzione del nome originale che sarebbe “Grotta urlante”: secondo questa ipotesi il nome deriverebbe dagli ululati prodotti dalla circolazione del vento nella cavità.

Leggi Tutto

 

13 – 14, 20 -21 gennaio 2018

Corso Base di Alpinismo Invernale

Organizzato da:

Montagne Selvagge in collaborazione con la
Guida Alpina Pierluigi Taccone

“E’ importante di fortificare l’animo, scegliere che cosa si vuole essere. E, una volta scelta una direzione, è importante essere talmente forti da non soccombere alla tentazione di imboccare l’altra”.

Walter Bonatti

Leggi Tutto

Ventotto gennaio duemiladiciotto
Riserva Naturale Regionale del Lago di San Domenico e del Lago Pio.
Escursione guidata da Villalago all’Eremo di San Domenico

Ci sono posti in cui l’uomo può trovare serenità semplicemente camminando e ammirando panorami. Se lo fai con rispetto incontrerai ancor di più quelle purità e semplicità che fanno bene alla nostra vita.
Nella Riserva Naturale Regionale del Lago di San Domenico e Lago Pio, nel comune di Villalago ci sono vette che al solo sguardo odorano di selvaggio, si possono incontrare le tracce dei cervi e del lupo e osservare antichi terrazzamenti, testimonianza di un antico paesaggio agro-pastorale.
Dal Lago Pio abbiamo attraversato il bellissimo paese di Villalago, visitato il museo delle Arti e Tradizioni popolari e, attraverso un bellissimo bosco di pini, siamo arrivati al Lago di San Domenico… meraviglia delle meraviglie!
Dal lago siamo stati in visita all’Eremo di San Domenico, dove, anticamente, quando l’uomo, nella sua spiritualità, cercava solitudine e riflessione, viveva a stretto contatto con la roccia, con Madre Natura e con i suoi elementi.

Grazie a tutti!

Leggi Tutto

Alle pendici del Monte Velino e del Monte Cafornia, nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino, in Abruzzo, è possibile ammirare il volo maestoso del grifone (Gyps fulvus), un avvoltoio di grandi dimensioni (dai 9-12 chilogrammi) ed un’apertura alare variabile da 240 a 280 centimetri.

Negli anni passati era scomparso quasi ovunque in Italia, salvatosi dall’estinzione solo in Sardegna. E’ stato poi reintrodotto in Friuli-Venezia Giulia, in Sicilia e in Abruzzo. Il Corpo Forestale dello Stato ha reintrodotto con successo il grifone nella Riserva Naturale Orientata del Monte Velino, nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino (Abruzzo), dove sono stati liberati 97 individui tra il 1994 ed il 2002.

Vederlo volare è un’emozione unica, ti trasmette quel senso di libertà che solo la natura può donarti. Il suo spirito antico deve essere preservato e custodito… come in un tempo in cui l’uomo, a stretto contatto con Madre Natura, vedeva in esso l’essere che portava lontano lo spirito dalla volgarità del mondo.

Leggi Tutto

Iscriviti alla newsletter di Montagne Selvagge e verrai aggiornato su tutte le nostre attività