Posts Tagged "escursioni in abruzzo"


1 novembre 2017
Escursione al Lago della Duchessa, in una terra incantata e dai toni magici

Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa
_____________________________________________
Appuntamento ore 7.30, presso uscita autostradale A 24 di Valle del Salto, parcheggio Hotel La Duchessa

Dislivello: 850 m ca
Durata totale: 7 ore ca ( soste incluse)
Lunghezza: 8,5 km a/r
Difficoltà: E

Il Lago della Duchessa, di origine carsica, posto a 1788 m in una conca glaciale sovrastata da imponenti cime come Murolungo 2184 m e Monte Morrone 2141, è uno dei laghi più alti dell’Appennino centrale.

Terra incantata dai toni magici, fu in grado di far maturare, nei secoli, storie e leggende che per lungo tempo ne conservarono il fascino.

Solo uomini in grado di resistere al freddo, al caldo, a condizioni estreme o all’incontro epico degli elementi, secondo le leggende, poterono viverci e le Montagne di questi luoghi li definirono “selvatici” ricordandone le gesta.

Dalla fontana del paese di Cartore si prende la strada che piega decisamente verso sinistra. Dopo pochi minuti si giunge ad un netto bivio, si lascia la strada e si prende a destra il sentiero che entra nell’incassato vallone di Fua.
Una volta usciti dal bosco si raggiunge il primo casale, e si prosegue per prati fino a giungere sulle sponde del lago della Duchessa.


____________________________________________
Costi dell’escursione:

€ 18 a persona, comprensivo di escursione guidata a cura di un Accompagnatore di Media Montagna/ Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo e copertura assicurativa per tutta la durata dell’evento ( RCT Professionale).

Min 5 – Max 15 partecipanti

Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo e sarà annullato se non si raggiungerà il numero minimo di partecipanti.

Obbligatoria la prenotazione entro le 18.00 del giorno prima.
________________________________________
Materiale ed Equipaggiamento:

Zaino da montagna, scarpe da trekking, maglietta, pile o maglione, giacca a vento impermeabile, pantaloni comodi per la camminata, maglietta di ricambio, cappello, guanti, medicinali personali, sacchetti biodegradabili per immondizia, borraccia per l’acqua (2 lt), sali minerali, frutta secca, pranzo al sacco

La guida si riserva di escludere le persone che non hanno un equipaggiamento adeguato.
_____________________________________
Info e prenotazioni:
Ercole Marchionni 3382717448
info@montagneselvagge.com

www.montagneselvagge.com
__________________________________________


Montagne Selvagge – escursioni guidate nelle selvagge bellezze d’Abruzzo.
Per essere aggiornati su tutte le nostre attività potete iscrivervi alla newsletter di www.montagneselvagge.com, inserendo la vostra email e i vostri dati nell’apposita sezione. Oppure inviaci un messaggio tramite whatsapp al numero 3382717448 e riceverete individualmente i nostri aggiornamenti.

Leggi Tutto

Emozionante escursione guidata sul Monte Bicchero (2161 m), nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino, tra Altezze e Profondità con un gruppo audace e volenteroso.

Questo itinerario ha portato i nostri sguardi e i nostri sentimenti sulle Altezze delle vette… Monte Velino, il Cafornia, il Costone, le Montagne della Duchessa, Costa Stellata, Capo di Pezza, Punta Trento, Punta Trieste, Monti della Magnola…e le Profondità delle valli glaciali di Majelama, il Bicchero e Teve.
Ogni volta che si ritorna da una giornata in montagna, il giorno dopo, ti accorgi che una nuova energia è nata in te… pian piano comprendi che istanti, momenti e attimi, in quei luoghi non fuggono via ma sono parte integrante di te.

Grazie a tutti!

Leggi Tutto

Escursione guidata sul Monte il Bicchero

Domenica 15 ottobre 2017

Peschio Rovicino – Valle Majelama – Vallone del Bicchero – Monte il Bicchero
Parco Naturale Regionale Sirente Velino
Attraverso una delle valli più belle dell’Appennino: la Valle Majelama
___________________________________________
Affascinante itinerario che conduce, in ambiente solitario e selvaggio, fino alla vetta del Monte il Bicchero (2161 m), percorrendo la Valle Majelama e il Vallone del Bicchero, entrambi originati dall’azione degli antichi ghiacciai.
L’escursione proposta parte dalla località Peschio Rovicino, un paio di chilometri a Nord Ovest dall’abitato di Forme, nel comune di Massa d’Albe (Aq), e procede attraverso la valle, dove l’accesso è vietato dal 15 febbraio al 15 agosto per permettere ad aquile e grifoni di nidificare e crescere indisturbati la propria prole.
Proseguendo in salita, la valle cambia nome e diventa “del Bicchero”, dall’omonimo monte che divide questo versante dal vallone di Teve. Il sentiero continua a salire presso l’ampio vallone del Bicchero, fino ad arrivare alla sella, a quota 2075 m, fra il Bicchero e Punta Trento. Raggiunta quest’area si prende a sinistra e si sale la comoda crestina che porta ai 2161 metri del Bicchero.
Dalla vetta il panorama è magnifico e si apre una vista imponente sulle vette del massiccio del Velino.
________________________________________

 


Dislivello: 1100 m ca
Durata a/r: 7 ore ca (soste incluse)
Lunghezza a/r: 14 km
Difficoltà: E
___________________________________________
Appuntamento e partenza ore 8.00 al Rifugio Casale da Monte, nel comune di Massa d’Albe, in località Forme.
___________________________________________

Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo e sarà annullato se non si raggiungerà il numero minimo di partecipanti.
Obbligatoria la prenotazione entro le 12 del giorno prima per chi voglia partecipare alla sola escursione.

La guida si riserva di escludere le persone che non hanno un equipaggiamento adeguato.

Min 5 – Max 15 partecipanti
_________________________________________


Costi del trekking:
€ 20 a persona, comprensivo di escursione guidata a cura di un Accompagnatore di Media Montagna/ Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo e copertura assicurativa per tutta la durata dell’evento (RCT professionale).
_________________________________
Materiale ed Equipaggiamento:
Zaino da montagna, scarpe da trekking ( no scarpe da ginnastica), bastoncini telescopici (facoltativi), maglietta, pile o maglione, giacca a vento impermeabile, pantaloni comodi per la camminata, maglietta di ricambio, cappello, guanti, medicinali personali, antizanzare, occhiali da sole, berretto per protezione raggi UV, sacchetti biodegradabili per immondizia, borraccia per l’acqua (2 lt), sali minerali, frutta secca, pranzo al sacco.
___________________________________
Info e prenotazioni:
Ercole Marchionni
Accompagnatore di Media Montagna/Maestro di escursionismo 
Collegio Guide Alpine Abruzzo
3382717448, info@montagneselvagge.com
___________________________________

Montagne Selvagge – escursioni guidate nelle selvagge bellezze d’Abruzzo.
Per essere aggiornati su tutte le nostre attività potete iscrivervi alla newsletter di www.montagneselvagge.com, inserendo la vostra email e i vostri dati nell’apposita sezione. Oppure inviaci un messaggio tramite whatsapp al numero 3382717448 e riceverete individualmente i nostri aggiornamenti.

Leggi Tutto

Panorami a 360° dalla vetta del Monte Il Bicchero nel Parco Naturale Regionale Sirente Velino Emozionante e panoramico itinerario, che porta i nostri sguardi e i nostri sentimenti in un viaggio tra le Altezze delle vette con il Monte Velino, il
Cafornia, il Costone, le Montagne della Duchessa, Costa Stellata, Capo di Pezza, Punta Trento, Punta Trieste, Monti della Magnola…e le Profondità delle valli glaciali di Majelama, il Bicchero e Teve.

 

Iscriviti al canale YouTube di Montagne Selvagge per essere aggiornato sui nostri video dalle Selvagge Bellezze d’Abruzzo

YouTube Montagne Selvagge

Leggi Tutto

 

Sette e otto ottobre duemiladiciassette
Escursione guidata alla scoperta degli Eremi della Majella 
Con l’Accompagnatrice di Media Montagna Vincenza Bizzoni

Una due giorni dedicata a Celestino V ed alle coraggiose scelte di vita che fece in questi luoghi, totalmente immerso nelle bellezze della natura selvaggia. Da sempre, infatti, quest’ultima è amica e compagna di chi cerca se stesso ed il divino nella solitudine e contemplazione.

La Majella é colma di spiritualità fin dentro la sua roccia, puoi camminare nei suoi boschi, puoi scalare vette ed “ascoltare” l’animo degli Eremi che hanno dato rifugio a chi decise di ricercare se stesso a contatto con la beata solitudine che solo Madre Natura sa offrirti. L’escursione é stata condotta egregiamente da Vincenza Bizzoni Accompagnatrice di Media Montagna del Collegio Guide Alpine Abruzzo. Oltre a portarci fino agli eremi, ci ha narrato la storia del posto e quanto accaduto negli anni passati, dandoci anche spiegazioni delle alte vette, della flora e della fauna del luogo.

Grazie a tutti!

Leggi Tutto

Iscriviti alla newsletter di Montagne Selvagge e verrai aggiornato su tutte le nostre attività